Cosa fa

Svolgono un ruolo di coordinamento e di organizzazione dell’attività del Consiglio di classe, monitorano l’andamento generale della classe per prevenire eventuali problematiche di tipo didattico o relazionale, e rappresentano il riferimento principale per le studentesse, per gli studenti e per le loro famiglie.

In particolare si relazionano con i rappresentanti dei genitori per tutte le questioni che riguardano il gruppo classe, riportando ai colleghi del consiglio di classe eventuali criticità da risolvere.

Ai coordinatori di classe sono assegnati i seguenti incarichi:

  • presiedere il Consiglio di classe su delega del Dirigente scolastico;
  • su mandato del Consiglio di classe, nei periodi di ricevimento convocano e ricevono i genitori delle studentesse e degli studenti per problemi di comportamento e/o con diffuse insufficienze (se le carenze riguardano una materia specifica i genitori vengono convocati e ricevuti dall’insegnante della disciplina);
  • su segnalazione del Consiglio di classe, in presenza di situazioni problematiche che richiedono supporto o eventuale riorientamento, contattano gli operatori dello Sportello d’Ascolto;
  • su mandato del Consiglio di classe, segnalano gli alunni meritevoli di concorrere all’assegnazione di borse di studio o di altri riconoscimenti;
  • in situazioni di particolare urgenza o necessità, convocano eventuali Consigli di classe straordinari;
  • verbalizzano le riunioni del Consiglio di classe;
  • se delegati del Dirigente, presiedono gli scrutini e delegano ad un segretario la gestione del verbale;
  • durante e dopo lo scrutinio finale controllano l’esattezza delle comunicazioni da inviare alle famiglie in caso di carenze, sospensione del giudizio o non ammissione all’anno successivo;
  • nelle classi del triennio è in contatto con il tutor dei percorsi PCTO per monitorare le attività seguite dagli studenti, recepire le valutazioni espresse dai tutor esterni e predisporre la scheda valutativa da sottoporre al Consiglio di classe;
  • coordina il consiglio di classe nella redazione e aggiornamento periodico dei Piani Didattici Personalizzati per alunni con DSA/BES, collaborando con la Funzione Strumentale per l’Inclusione e relazionandosi con le famiglie per la stesura e approvazione del documento;
  • in collaborazione con l’insegnante di sostegno, coordina il consiglio di classe nella redazione e aggiornamento periodico dei Piani Educativi Individualizzati per alunni con disabilità, collaborando con la Funzione Strumentale per l’Inclusione e relazionandosi con le famiglie per la stesura e approvazione del documento;
  • si occupa dell’accoglienza delle classi prime, illustrando il Piano dell’Offerta Formativa, il funzionamento degli organi collegiali, il piano di evacuazione ed il regolamento d’istituto;
  • verifica che le attività programmate dal Consiglio di classe, che comportano una sottrazione di ore di lezione e che coinvolgono più del 50% della classe, non superino il tetto di 30 ore annuali, deliberato dal Collegio dei docenti;
  • per le classi quinte, coordina le simulazioni dell’esame di Stato;
  • coordina il Consiglio di classe nella stesura del Documento del 15 maggio;
  • mantiene i contatti con i collaboratori del dirigente per segnalare eventuali problemi organizzativi e didattici.

ELENCO COORDINATORI DI CLASSE 2022 2023