Presentazione

Data

dal 1 Settembre 2021 al 31 Agosto 2022

Descrizione del progetto

Il Liceo Fermi propone alle studentesse e agli studenti di tutte le classi la partecipazione alle Olimpiadi della Matematica e ai Giochi Matematici della Bocconi.

Le Olimpiadi della Matematica sono gare di soluzione di problemi matematici elementari rivolte ai ragazzi delle scuole superiori (scuole secondarie di secondo grado). I partecipanti devono trovare tecniche creative per risolvere problemi mai visti prima e ideare nuove dimostrazioni. Lo scopo è quello di avvicinare gli studenti al tipo di problem-solving che un matematico di professione incontra nel suo lavoro, e di mostrare loro una matematica diversa e più interessante che non quella in cui bisogna applicare meccanicamente formule.

In Italia, le varie fasi della manifestazione sono curate dall’Unione Matematica Italiana su incarico del Ministero dell’Istruzione. Le Olimpiadi della Matematica si svolgono regolarmente in Italia dal 1983, e sono quindi la più antica e seguita gara di matematica a livello nazionale. Al 2017, circa 1500 scuole italiane aderiscono al Progetto Olimpiadi della Matematica, per un totale di circa 200 000 studenti partecipanti alla prima fase della gara.

I migliori sei studenti vanno a formare la squadra italiana alle Olimpiadi Internazionali della Matematica (IMO), che vengono organizzate ogni anno in una nazione diversa, a partire dal 1959, e vedono la partecipazione di più di 100 nazioni.

Giochi Matematici della Bocconi si dividono in Giochi d’Autunno e nel Campionato internazionale di Giochi Matematici.

I Giochi d’Autunno sono la competizione matematica di Istituto la cui prima edizione risale al 2001 e che consiste in una serie di giochi matematici che gli studenti devono risolvere individualmente in 90 minuti.

Il Campionato internazionali di Giochi matematici è una gara articolata nella fase nazionale in tre momenti: i quarti di finale, la semifinale e la finale nazionale. È prevista poi la finalissima internazionale. In ognuno di questi momenti (quarti di finale, semifinale, finale e finalissima internazionale), i concorrenti saranno di fronte ad un certo numero di quesiti (di solito, tra 8 e 10) che devono risolvere in un tempo assegnato.

Obiettivi
Responsabile
In collaborazione con

Unione Matematici Italiani e Centro PRISTEM dell'Università Bocconi